turboforex
отзывы о турбофорекс

La Reggia di Caserta e le Seterie di San Leucio

0
Prezzo
solo35€
Prezzo
solo35€
Nome e cognome*
E-Mail*
La tua domanda*
Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

963

Perchè viaggiare con noi?

  • Il prezzo è trasparente ed economico
  • Sempre vicini a te, anche in viaggio
  • Solo le migliori soluzioni
  • La garanzia e la sicurezza dei nostri mezzi

Hai bisogno di un auto?

1 giorno
Data: 06 ottobre
Vasto
Reggia di Caserta

Una delle dimore reali più belle dell’Europa del Settecento e il centro di produzione della seta dei Borbone

Domenica 6 Ottobre

Dettagli del tour

Punto di ritrovo

  • Vasto Pescara Terminal Bus, Chieti Staz Fs, Torre de’ Passeri, Pratola / Sulmona uscita autostrada,Avezzano Palanza

Ora di partenza

h: 05.30 

La quota include

  • Viaggio in pullman GT a/r
  • guida turistica
  • accompagnatrice per tutta la durata del viaggi
  • assicurazioni

La quota non comprende

  • INGRESSO E PRANZO

Note di viaggio

Itinerario
Partenza ad orario e in luogo stabiliti (scegli la tua fermata in fase di prenotazione). Sistemazione in bus gran turismo e partenza per Caserta. Arrivo e visita guidata della meravigliosa reggia vanvitelliana, voluta da Carlo III di Borbone, affascinato dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una residenza governativa prestigiosa al suo regno paragonabile a Versailles. La Reggia conta milleduecento stanze, alcune delle quali presentano sfarzose decorazioni in stile rococò mentre altre sono arredate in stile impero. Si visiteranno le stanze più belle degli appartamenti storici. In seguito ci si sposterà nel meraviglioso parco decorato da sculture e fontane classicheggianti e suddiviso in due aree: il giardino all’italiana, con le caratteristiche simmetrie, e quello all’inglese, caratterizzato da laghetti, radure e piante provenienti da tutto il mondo. Pranzo libero. Nel pomeriggio, Nel pomeriggio visita delle Regie Seterie di San Leucio, uno dei poli industriali d’eccellenza del Settecento, creato nel 1776 da Ferdinando IV di Borbone che qui radunò i migliori tessitori italiani e francesi per produrre la migliore seta del mondo. Damaschi, broccati e jacquard risplendono al Quirinale, al Vaticano e nella sala Ovale della Casa Bianca. La loro origine è nella tradizione serica del casertano. Al termine, partenza per il rientro. Arrivo previsto in serata.
Foto